di Lorenza Fruci INTERVISTA PUBBLICATA SU L’UNITA’ DEL 28 MARZO 2017 Due chiacchiere con chi dell’umorismo e della risata ha fatto il suo mestiere: Alessio Tagliento. Storico autore di Zelig dal 2000, insieme al trio comico salernitano Villa PerBene ha scritto anche Occindetali’s mamma (per la regia di Francesco D’Antonio, con Leonardo Fiaschi nei panni […]

Read more

di Lorenza Fruci Per tutti coloro che ne fossero curiosi, comunico che il mio documentario “Burlesque. Storia di donne”, precedentemente in concorso al RIFF nella sezione Documentari Italiani nel 2015 è visibile in TV su Sky Arte in modalità On Demand o in streaming su NOW TV. Ecco i link per vedere il docufilm: SKY […]

Read more

Condivido e riporto, per favorirne la diffusione, la lettera di Daniela Brancati, giornalista e dirigente d’azienda nel settore della comunicazione, saggista e scrittrice, oltre che Commendatore della Repubblica Italiana, alla Presidente della RAI Anna Maria Tarantola, relativa alla comicità sessista di Panariello durante la sua esibizione all’ultimo Festival di Sanremo. “Gentile Presidente della Rai Anna Maria […]

Read more

di Lorenza Fruci Il Festival di Sanremo di questo 2015 se ne va portando con sé ascolti molto alti e la vittoria prevedibile del trio Il Volo, lasciandoci ancora una volta alcune certezze sulla kermesse canora: meglio una conduzione asciutta e rispettosa dei tempi televisivi di un Carlo Conti (che non fa differenza tra i […]

Read more

1 Puntata Le notizie trash che ci saremmo pure evitati: 1) Alessandro Siani ha devoluto il suo cachet a due ospedali pediatrici. Perché dirlo e dirlo dopo che sui social si era scatenato il putiferio sulla battuta rivolta al bambino “obeso”? Solo cattivo gusto. 2) Arisa non porta il reggiseno!!! Oh mon Dieu! Se ha deciso di […]

Read more

  di Lorenza Fruci Questa è una chicca… Avete notato l’omaggio alla street art nel nuovo spot televisivo della Hyundai i20? Le strade metropolitane scelte come set e i murales come scenografie. Tra questi c’è anche una citazione cinematografica da veri cinofili: Attack of the 50 Foot Woman. Film del 1958, è un B-movie di fantascienza oggi […]

Read more

di Lorenza Fruci Mentre in tv gli autori si copiano i talent, i critici dialogano dalle loro rubriche, le showgirl si attaccano tramite cinguettii e post, un silenzioso e umile programma mantiene il suo spazio nel palinsesto ottenendo un proprio personale successo. Si tratta di Sconosciuti (format originale Stand by me), giunto alla sua quarta stagione, […]

Read more