“Lei ed Io”, un progetto di Nina Baratta e Lorenza Fruci

Anticipazione

DIECI STORIE DI VITA, DIECI RITRATTI FOTOGRAFICI, DIECI INTERVISTE E UNA RICERCA DURATA UN ANNO 

 

NINA BARATTA

La sua pancia era immensa, un mappamondo perfetto, i suoi seni avevano capezzoli grossi, tondi pieni di vita. Si poggiavano delicatamente sulla pancia facendosi sostenere. Lei era bellissima, quel bambino l’aveva tanto desiderato; nonostante la giovane età tutto le era chiaro, era in sintonia con il suo corpo, lo ascoltava con naturalezza e curiosità.

“Potresti spostare un po’ la mano?” le chiesi. Era contenta di essere fotografata, voleva conservare un ricordo di quel momento in cui sentiva il suo corpo come mai le era accaduto prima.

Da questo scatto è iniziato tutto.

Sono rimasta colpita da quanto una ragazza poco più che vent’enne potesse avere piena consapevolezza di se stessa, e sapesse vivere il proprio corpo e la gravidanza con tanta semplicità.

Così ho deciso di intraprendere un viaggio attraverso le donne che mi portasse ad esplorare la percezione che hanno del proprio corpo, a interrogarle, scoprirle, svelarle.
Sentivo che questo percorso necessitava di un secondo sguardo, di una compagna di avventura che fosse in sintonia con il mio modo di raccontare e che potesse dare con le parole vita e colore a tutte le donne che avrei incontrato. Non avevo dubbi: Lorenza Fruci.

È stato un percorso lungo e pieno di storie diverse e appassionanti, abbiamo scoperto che le donne avevano voglia di raccontare la loro storia ed erano contente di poterlo fare, i loro corpi avevano tante cose da dire.

Non conoscevo nessuna delle donne che ho fotografato, era importante che non le avessi mai viste prima. Le abbiamo cercate, contattate e loro ci hanno aperto le porte catapultandoci nella loro vita, con i loro racconti, i loro ricordi, le speranze e i sogni.

Abbiamo incontrato e scelto persone molto diverse per età ed esperienza di vita: la balleria Ivana Gattei, l’imprenditrice Kirsten Pilar Miller, la pole dancer Sara Brilli, la sceneggiatrice Angelica Gallo, la showgirl Aurora Staltieri in arte Marylin, l’attrice Valeria Contadino, la doula Martina Rinaldi, l’artista Viviana Mauriello, la fotografa Margherita Figurelli, le estetiste Teresa Librico e Martina Campanella. Tutte hanno risposto positivamente donandoci una parte intima e privata di se stesse con spontaneità e generosità, consapevoli che da quel momento il proprio vissuto sarebbe diventato patrimonio collettivo.

LORENZA FRUCI

Un giorno Nina mi dice di volermi parlare di un progetto. “E’ sulle donne…” sottolinea, sapendo del mio interesse a indagare la femminilità. Curiosa, accetto di ascoltarla non sapendo che sarebbe stato l’inizio di un viaggio lungo un anno durante il quale avrei incontrato, conosciuto e intervistato donne intense e profonde, complesse e divertenti, dolci e mamme. Donne che avrei avuto il privilegio di ritrarre a parole andando ad affiancare i ritratti fotografici di Nina.

Ringrazio solo oggi Nina di aver scelto me come compagna di penna per condividere questo percorso. E’ stata un’avventura nei meandri e nelle sfaccettature della femminilità, nella corporeità e nell’interiorità. Un’avventura dove il confronto con tutte le “nostre donne” -come erano diventate nei nostri discorsi-  ha arricchito soprattutto me, permettendomi di crescere come donna e rendendomi più femmina.

IL PROGETTO

Il progetto “LEI ED IO” nasce come mostra fotografica e testuale, seguita da una pubblicazione, e poi evoluto in uno spettacolo teatrale.

Tutte le donne protagoniste di questo progetto sono state invitate a raccontare la loro storia attraverso una chiacchierata conoscitiva, seguita da un’intervista di 10 domande uguali per tutte. I singoli incontri con ognuna di loro hanno fornito il materiale per il ritratto a parole di Lorenza Fruci e per ispirare il ritratto fotografico di Nina Baratta, scattato in un secondo momento.

 

Aurora Staltieri in arte Marilyn Stal – Showgirl

5 prog. donne Marilyn(7) (Large)

“Lei ed Io”, un progetto di Nina Baratta e Lorenza Fruci

Redazione
About The Author
-