I – INELEGANTI Quelli a cui non basta una cravatta o un tacco alto o un orologio importante per camuffare la loro ineleganza perché non sanno distinguere un comportamento da un altro, non sanno leggere tra le righe, non sanno comprendere un gesto silente, incapaci come sono di avere un’attenzione o di darla. Quelli che appena […]

Read more

P – PARACULI Quelli che vivono nel costante “ti fotto io che sono paraculo” dando per scontato che tutti ragionano e vivono così e non arrivano nemmeno a immaginare che qualcuno possa muoversi nel mondo in base ad un’etica e ad una serietà non necessariamente paracula. Loro pensano di essere fighi e padroni del mondo, […]

Read more

S – SVUOTAMENTO Svuotamento è quello che provo ogni volta che finisco un lavoro. Ogni volta che un progetto che avevo pensato diventa reale e prende forma conclusa mi sento un pò meno me. Quell’idea che avevo avuto si porta via con sé pezzetti di me ed io mi sento sempre un pò sottratta. Svuotata. Non […]

Read more

R – RUNNING Adoro i miei sconosciuti compagni di running che, come me, avanzano a falcate sul selciato alla ricerca di quella sensazione al limite tra la fatica e il piacere. Ci incrociamo sulla strada e, con il fiato rotto in gola e il sudore che scivola giù, ci diamo una veloce occhiata per intuire […]

Read more

O – OROSCOPO Come buttare il cervello per qualche minuto ogni mattina. Non potrei vivere senza questa piccola presa d’aria e fuga dai miei neuroni.

Read more

S – SINGLE L’unico problema nell’essere una donna single è che non c’è mai nessuno che ti tira su la cerniera dell’abito dietro la schiena.

Read more

R – RIGIDI Sono affascinata dai rigidi. Da quel loro modo di rimanere fermi, senza rughe, con lo sguardo piatto e le spalle dritte. Non so come facciano. Non lasciano intendere nessuna emozione, nessun frammento di vitalità. Un pò, da maledetta emotiva, li invidio. Mi attraggono proprio per questo loro modo di stare al mondo […]

Read more

V- Vacanza Importante come l’aria. Se è stata inventata non è stato solo per motivi di marketing, ma per necessità di cambio di panorami, aria, facce, storie. L’essere umano ne ha bisogno per modificare i ritmi nei quali è inglobato e per ricalibrare le prospettive. Ma soprattutto per guardare la sua vita da un punto di […]

Read more

S – Scojonamento Quando tutto intorno a te è già visto e sentito. Quando il corpo si trascina senza emozione, quando le vene sembrano non pulsare più, quando lo sguardo sbadiglia di fronte ad ogni oggetto e persona. Quando le storie sembrano sempre le stesse, come se il loro copione fosse stato scritto dalla stessa mano. Quando […]

Read more

D – Dita in gola Quando impari a metterti le dita in gola inizi a capire il significato della parola sopravvivenza.  

Read more

C – Cose che non capisco e che non capirò mai Perché i pedoni passano dietro le macchine mentre fanno retromarcia? Perché le persone sostano davanti alle porte, notoriamente luoghi di passaggio? Perché alla posta non si trovano mai le raccomandate (dove dovrebbero trovarsi altrimenti?!) e bisogna sempre chiederle all’impiegato che sbuffa all’ennesima identica richiesta? […]

Read more

I – IMPERIZIA Mi piace la parola “imperizia”. Non mi preoccupa come dovrebbe, non mi spaventa e non ne temo le possibili conseguenze. Se qualcuno dovesse preoccuparsi della mia imperizia vorrebbe dire che sto iniziando una nuova esperienza, un nuova avventura dove c’è tutto da imparare.  

Read more

S – STRISCE Che bella la periferia dove ti senti a casa tua perché ci sono le strisce bianche. Dopotutto la tua città con le sue strade è casa tua. E’ la città per la quale paghi le tasse e non si capisce perché devi subire le strisce blu per parcheggiare la macchina sulla quale […]

Read more

P- PIGRIZIA Languida. Sbadigliante. A volte si impadronisce talmente tanto di me che non posso che lasciarla fare. Prende la penna e fa fluire liberi pensieri. Per lo più scarabocchi. Agli occhi dei più.

Read more

B – BUGIE Quelle più crudeli, feroci e vigliacche sono quelle che diciamo a noi stessi.

Read more

I – iPhone Sì, è vero. Ne sono dipendente. E’ inutile nascondermi dietro a inutili e falsi “no, non è affatto vero”, “è solo uno strumento di lavoro”, “ci controllo le email”, “mi semplifica la vita”…. e altre boiate del genere. Da quando l’ho acquistato non riesco più a staccarmene. Ci giocherello continuamente, lo tasto […]

Read more

A – ACCETTAZIONE La difficoltà non è nell’accettarmi, ma nel farmi accettare.    

Read more

B – BIVIO E’ inutile biviare, provare a seguire la strada che senti dovuta, alla fine è il tuo cuore libero a portarti dove vuole lui. Ti prende per mano e ti trascina dove decide lui. Il cuore batte e ordina, le gambe e i piedi obbediscono, acceleratori della tua irrazionale vita.

Read more

F- FANTASMINI I fantasmini sono la metafora dell’apparenza, del “c’è ma non si vede”. Esisto ma senza rispondere all’appello, vivo ma in incognito, respiro ma per essere funzionale a qualcos’altro. L’altro giorno qualcuno mi ha detto che nell’indossarli -per fare onore e dare rispetto estetico alle Vans- è stato assalito dall’oscuro pensiero che nel caso […]

Read more

T- TACCHI I tacchi alti incutono timore. Nell’immaginario erotico danno potere e fascino alle donne, ma nella vita quotidiana inquietano, fanno arrossire, mettono soggezione perché la femminilità crea scompiglio. Il maschilismo nasce di fronte ad un paio di stiletti.

Read more